Sette TV » Ambiente

Mareggiate sul litorale ionico

Oggi abbiamo deciso di raccontarvi cosa succede sul versante ionico dopo un weekend di mareggiate e forti perturbazioni. La Puglia è stata la Regione più colpita dal vento di scirocco che nella giornata di ieri, domenica 22 febbraio 2015, ha sferzato tutta la Regione con raffiche che hanno raggiunto i 110km/h nelle zone interne del barese, sulle Murge. Raffiche fino a 95km/h invece su coste e pianure del Salento, dove si sono verificate violente mareggiate Intorno alle 3:30 della notte un furioso tornado ha provocato gravi danni a Leuca, sul litorale meridionale salentino, dove il vento ha superato i 120km/h sradicando alberi, piegando pali, cartelli, canne fumarie, antenne, cancelli e muri. Disagi anche a Gagliano del Capo per un fenomeno che, se si fosse verificato in pieno giorno, avrebbe potuto avere ripercussioni drammatiche. Queste le raffiche di vento più forti della notte nel Salento: 74km/h a Gallipoli, 66km/h a Morciano di Leuca, 58km/h a Supersano, 56km/h a Lecce, 55km/h a Lequile, 50km/h a Cavallino, 44km/h a Cerfignano, 42km/h a San Gregorio, 33km/h a Squinzano, 32km/h a Brindisi.
Altri video di "Ambiente"
Ambiente
Alla scoperta del Sac Salento di Mare e di Pietre, oggi facciamo tappa ad ...
Ambiente
Nelle acque cristalline di Torre ...
Ambiente
Una battuta di pesca e turismo nelle cristalline acque dello Ionio in una ...
Ambiente
Oggi in piazza Sant'Oronzo la "Giornata ...
Ambiente
Nel Salento l'autunno arriva timidamente, ma i primi segnali si fanno notare ...
Un paziente già operato, se prenota a marzo, nel pubblico deve attendere fino a luglio: eppure la risonanza ...
clicca qui