Galatone, vittoria sudata contro la corazzata Mesagne

lunedì 2 dicembre 2019

Spettacolo ed emozioni a iosa nel big match andato in scena ieri al Palazzetto dello Sport di Sannicola, dove la Camer Gas & Power Galatone si è imposta per 3 a 2 sulla Apulia Diagnostic Mesagne, al termine di una gara combattuta e giocata fino all’ultimo pallone, in occasione della quinta giornata del campionato nazionale di primo livello di serie C maschile.

Match giocato nel ricordo delle vittime di violenza sulle donne, ma anche dedicato ai tre concittadini scomparsi tragicamente la scorsa settimana: gli ultras della Curva Sud hanno esposto uno striscione loro dedicato durante il minuto di silenzio prima della partita.

Partono a razzo gli ospiti, corazzata allestita per puntare alla promozione, con una rosa composta da atleti provenienti anche dalle categorie superiori: Mesagne si aggiudica la prima frazione di gara per 25-27, nonostante la formazione di mister Rudy Alemanno fosse riuscita a riprendere in mano il set dopo il parziale negativo di 7-2 iniziale. Fa sperare l’ace di capitan Dantoni, subentrato nel finale, ma il tabellone dà ragione ai brindisini. Combattutissimo anche il secondo set, dove la squadra di casa riesce ad avere la meglio soltanto sul 30-28: anche qui i bianco-verdi rimontano una situazione difficile (ancora una volta 5 punti sotto), con l’ingresso di Giannotta in battuta e la staffetta Petrosino-Andrea Muci che danno inizio alla risalita e permettono al roster del presidente Giuseppe Giuri di aggiudicarsi il parziale.

La Green ingrana e sale in cattedra nel terzo set: il regista Francesco Calò e compagni lo conquistano non senza fatica (25-23) ma iniziano a venir fuori i muri vincenti di Papa e Sancesario, mentre l’opposto Pica e il laterale Michele Muci iniziano a bucare la difesa avversaria, ben messa in campo. Anche il libero Quaranta prende le misure, ma il buon esito non basta a non subire il ritorno degli avversari, che nella quarta frazione surclassano lentamente la squadra di casa sul parziale di 16-25.

Spinti dal pubblico delle grandi occasioni, gli uomini di Alemanno non sbagliano però l’appuntamento con il tie-break, che sancisce il trionfo dei bianco-verdi: 15-10 finisce la quinta frazione, con Dantoni e compagni che festeggiano così la terza vittoria stagionale su quattro partite giocate. Un successo che lascia ben sperare lo staff della Camer Gas & Power, arrivato con fatica ma contro una formazione di tutto rispetto, tuttora al secondo posto nella classifica del girone B del torneo. Sono invece otto i punti conquistati dai salentini, che domenica prossima saranno ospiti dell’Ostuni, fanalino di coda.

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
21/01/2020
Seconda sconfitta consecutiva per la Lupiae Team Salento che, nel giro di un mese, ha ...
Altri Sport
21/01/2020
Nasce sotto l’ala dell’ASD Falchi Ugento Beach la nuova squadra femminile ...
Altri Sport
20/01/2020
3 a 1 su Gravina in serie C e su Specchia in seconda femminile. Sorride alle squadre ...
Altri Sport
20/01/2020
Colpo grosso dei giovani della Showy Boys in casa dei Falchi Ugento Beach. La ...
Continuano a riscuotere successo le nuove ricerche per la cura del cancro: oggi sta facendo parlare moltissimo la ...
clicca qui