Le fiamme divampano in casa, abitazione distrutta: muore uno dei cani della proprietaria

venerdì 29 novembre 2019

Il rogo attorno a mezzogiorno, a Tricase: abitazione completamente distrutta, muore intossicato uno dei cani della proprietaria.

Un incendio divampato dalla canna fumaria ha praticamente distrutto un’abitazione a Tricase, causando la morte per intossicazione di uno dei cani della proprietaria di casa, che era assente al momento dell’accaduto: il rogo attorno a mezzogiorno, in via dei Fiori, nel centro salentino.

Sul posto, immediato l’intervento dei vigili del fuoco del distaccamento di Tricase che hanno spento le fiamme e rimesso in sicurezza la zona. Purtroppo non c’è stato possibilità di salvare uno dei quattro cani della proprietaria, rimasto vittima dei fumi provocati dalla combustione. Gli altri, invece, sono riusciti a salvarsi.

Sono intervenute anche le forze dell’ordine, mentre la casa è stata dichiarata al momento inagibile.

Foto: Il Gallo. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/02/2020
 Scacco al traffico di stupefacenti da parte della guardia di finanza. Sequestrati ...
Cronaca
19/02/2020
La scoperta dei carabinieri di Alezio.  Tra i rovi ...
Cronaca
19/02/2020
Presentato oggi in Commissione consiliare i risultati ...
Cronaca
19/02/2020
All'appuntamento con la vittima si sono presentati i ...
Si chiama roncopatia, un respiro pesante e rumoroso mentre si dorme: è un disturbo respiratorio del sonno ...
clicca qui