Facebook e Instagram, oscurati i profili di Casapound Lecce e dei militanti salentini

martedì 10 settembre 2019

Sui social oscurate le pagine dell’organizzazione politica di estrema destra e di alcuni militanti.

Anche la pagina di Casapound Lecce e dei militanti salentini sono stati colpiti dalla scure di Facebook e Instagram che li ha oscurati come accaduto con gli account nazionali.

Una decisione basata sulla politica aziendale che sanziona chi istiga all’odio: “Le persone e le organizzazioni che diffondono odio o attaccano gli altri sulla base di chi sono – spiegano dal social - non trovano posto su Facebook e Instagram”.

 

Altri articoli di "Politica"
Politica
27/02/2020
La proposta del consigliere e capogruppo di Fratelli ...
Politica
27/02/2020
Dopo l’operazione delle forze dell’ordine il ...
Politica
26/02/2020
Il consigliere del M5S Antonio Trevisi ha inviato una PEC a ...
Politica
26/02/2020
Il segretario del Partito Democratico di Nardò ...
La tragica esperienza del “collasso esistenziale” può capitare a tutti. La depressione ha più ...
clicca qui