US Open, dalla Puglia con furore: Fabbiano batte il numero 4 del mondo

mercoledì 28 agosto 2019
Serata indimenticabile, quella di ieri a New York, per il tennis italiano e soprattutto pugliese. Thomas Fabbiano, 30 anni, da San Giorgio Jonico, ha compiuto un'autentica impresa: ha eliminato dallo Slam americano il fortissimo austriaco Dominic Thiem per 6-4, 3-6, 6-3, 6-2. Nulla ha potuto il numero 4 al mondo contro il tennista pugliese, che ha giocato una partita generosissima sotto il punto di vista atletico e tatticamente impeccabile. Non è la prima volta che l'ottimo tennis di Fabbiano fa vittime illustri: sull'erba di Wimbledon, a luglio, a farne le spese era stato il giovane talento greco Stefanos Tsitsipas. Ora, a New York, fatta fuori una testa di serie, può sperare di andare avanti nel tabellone rendendo questo US Open ancor più memorabile.
Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
17/11/2019
Un traguardo da condividere con tutta la famiglia bianco-verde. Per il secondo biennio ...
Altri Sport
15/11/2019
“Il coronamento di un sogno”. Così la ...
Altri Sport
15/11/2019
Il club del patron Durante e del presidente Marra sposa l'opera di sensibilizzazione ...
Altri Sport
15/11/2019
Domenica 17 novembre, alle ore 10, il CT Maglie ospita, sui propri campi in terra ...
Uno spot della Regione Puglia con Lino Banfi sottolinea il rischio dell’influenza del falsi miti sui vaccini: dal ...
clicca qui