Olimpiadi delle Scienze Naturali, uno studente del Banzi sbaraglia tutti: ad agosto in Corea

mercoledì 15 maggio 2019
Lo studente del secondo anno del liceo scientifico Banzi di Lecce è arrivato secondo nella classifica nazionale. 

Un piccolo genio delle scienze e della matematica, orgoglio dei suo liceo, lo scientifico Banzi Bazoli di Lecce, ha sbaragliato tutti i concorrenti provenienti da ogni regione d'Italia alle Olimpiadi delle Scienze Naturali. Giacomo Calogero, alunno di 2° anno, ha superato tutte le prove di selezione conquistando il secondo posto nella Graduatoria Nazionale. A fine agosto affronterà quindi la competizione internazionale, la Gara Olimpica Internazionale a Daegu in Corea del Sud, dove incontrerà gli altri “bravissimi” provenienti da tutto il mondo.

Giacomo Calogero non è nuovo a questi successi, perché solo pochi giorni fa ha conquistato anche la medaglia d’argento nel Concorso Nazionale Olimpiadi della Matematica svoltosi a Cesenatico. Lo studente è seguito nel suo percorso dalla professoressa Anna Rainone.

In foto, il giovane studente con la sua professoressa e la dirigente, Antonella Manca. 

Altri articoli di "Scuola"
Scuola
20/09/2019
Dopo la campagna "Stop-plastica" condotta ...
Scuola
19/09/2019
Deliberato l’acquisto delle borracce in alluminio per ...
Scuola
17/09/2019
Il presidente Luigi Ratano: “Iscrizioni in aumento ...
Scuola
13/09/2019
Il Presidente degli psicologi Di Gioia: “In campo per ...
Nell’ospedale pubblico di Lecce si pratica la partoanalgesia (ne abbiamo parlato di recente), ma 35 chilometri ...
clicca qui