Cocaina ed eroina pronte per lo spaccio, arrestato 36enne leccese

martedì 14 maggio 2019

Blitz della Squadra Mobile in casa dell'uomo.

Sorpreso con dosi di cocaina ed eroina in casa, finisce in manette un 36enne leccese. L'arrestato è Emanuele Fuso, già noto agli archivi di polizia per fatti analoghi. Il Controllo della Squadra Mobile in casa dell'uomo è scattato nella tarda mattinata di ieri. Gli agenti, insospettiti dai movimenti dell'uomo, hanno effettuato una perquisizione domiciliare, nel corso della quale hanno rinvenuto, sul tavolo della cucina della sala pranzo, 6,6 grammi di cocaina suddivisa in 18 dosi chiuse termosaldate all’estremità e altri 33 grammi di eroina in un unico blocco non ancora suddiviso. Gli agenti hanno anche sequestrato un bilancino di precisione 17,41 grammi di mannite in un unico blocco. Al termine delle formalità di rito, il 36enne è stato associato presso la Casa Circondariale di Lecce Borgo San Nicola.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
19/01/2020
Il terribile scontro è avvenuto nella notte, attorno ...
Cronaca
19/01/2020
È stato denunciato un 35enne di nazionalità ...
Cronaca
19/01/2020
 La pantera nera a spasso nelle campagne foggiane: da qualche giorno, nella zona di ...
Cronaca
18/01/2020
 L’incidente nel centro di Taviano ha coinvolto ...
Oggi parliamo del problema della pseudocompetenza, un complesso sociale di cui Petruska Clarkson, psicologa componente ...
clicca qui