"Cenere corale per le tabacchine": da Arci spettacolo per le operaie del Salento

lunedì 6 maggio 2019
Martedì 7 maggio alle 20.30: spettacolo finale del laboratorio a cura Fabrizio Saccomanno.

Arci Lecce, in collaborazione con il circolo Arci La Nuova Ferramenta di Lecce, presentano martedì 7 maggio, ore 20.30, lo spettacolo teatrale "Cenere corale per le tabacchine", a cura di Workin' Label. "Cenere" è un racconto corale nato da un laboratorio di scrittura e narrazione teatrale diretto dall’attore e pedagogo teatrale Fabrizio Saccomanno. 

In scena voci e ombre di uomini e donne, tessere di un puzzle che si aggregano, una dopo l’altra, per restituire le vicende di lavoro e di vita delle operaie tabacchine del Salento.

L'evento di martedì è inserito nell'ambito del percorso interculturale avviato da Arci Lecce in collaborazione con Workin' Label, che ha coinvolto ragazze e ragazzi richiedenti asilo ospiti nei progetti Sprar di Campi Salentina, Caprarica, Cavallino, Castrignano dei Greci, Castrignano del Capo, Lequile, Novoli, Patù, Galatina, Sogliano, Squinzano, Surbo, Trepuzzi. 

Seguiti dall'attore e pedagogo teatrale Fabrizio Saccomanno, le loro testimonianze si sono incrociate con quelle radicate nel territorio sulla lotta e l'emancipazione delle condizioni di vita e di lavoro. Storie di oggi raccolte nel video racconto "Tracce. Dialoghi sulle strade del lavoro", per la regia di Christian Manno, che sarà proiettato al termine dello spettacolo. 

Il cast dello spettacolo è composto da Caterina Cosmai, Angela Elia, Beppe Fusillo, Maria Grazia Gioffrè, Leila Polimeno, Luigi Pontrelli, Antonella Sabetta, Irene Scardia, Guido Scopece, Carmen Ines Tarantino. 

Partendo dalla ricerca e dalla raccolta di testimonianze scritte e orali, sono raccontate le dure condizioni lavorative, le lotte e in particolare lo sciopero generale tenuto per 28 giorni, tra gennaio e febbraio, nel 1961 a Tiggiano, un piccolo centro del Sud Salento, contro i licenziamenti e la chiusura del Magazzino, la locale fabbrica di tabacco. 

La lotta delle tabacchine di Tiggiano, che vide la mobilitazione dell’intera popolazione a sostegno delle 250 operaie, rappresentò un importante avvenimento storico, senza precedenti nella storia del paese. 

A seguire un buffet multietnico a cura delle ragazze e dei ragazzi richiedenti asilo dei progetti Sprar Refuge di Trepuzzi e Ambito territoriale di Campi Salentina. Gran finale con le selezioni musicali di Ramon De Pascalis, che farà girare "su richiesta" i suoi dischi dalla musica italiana alla black music. 

*ingresso gratuito con tessera Arci
Altri articoli di "Teatro"
Teatro
19/01/2020
Per Teatro in Tasca, una perla teatrale di rara bellezza: uno spettacolo poetico, ...
Teatro
19/01/2020
Per la rassegna “Piccoli Sguardi”, alle ore 17, lo spettacolo al Teatro di ...
Teatro
19/01/2020
A Novoli, Campi salentina e Trepuzzi torna la rassegna "Ci vuole un fiore. Famiglie ...
Teatro
14/01/2020
Il laboratorio teatrale si intitola "Tutti ...
Oggi parliamo del problema della pseudocompetenza, un complesso sociale di cui Petruska Clarkson, psicologa componente ...
clicca qui