Corso di laurea in giurisprudenza, prima prova il 17 maggio

lunedì 6 maggio 2019
Il test, non selettivo, verifica la preparazione degli aspiranti avvocati, magistrati e professionisti del diritto. Iscrizioni al test entro il 13 maggio.

Aspiranti avvocati, magistrati e professionisti del diritto all’appello: fissata la data del primo test utile per l’iscrizione al corso di laurea magistrale a ciclo unico in Giurisprudenza dell’Università del Salento per l’anno accademico 2019/2020. Si tratta di un test non selettivo di verifica della preparazione iniziale (venticinque domande a risposta multipla), in programma per venerdì 17 maggio 2019 alle 15.30 nelle aule del Dipartimento di Scienze Giuridiche (corpo R2, complesso Ecotekne, via per Monteroni, Lecce). Su 
www.giurisprudenza.unisalento.it l’avviso pubblico con tutti i dettagli utili; per iscriversi al test c’è tempo fino alle ore 12 di lunedì 13 maggio 2019.

"Quello del giurista è un mestiere che unisce il fascino della tradizione ai bisogni dettati dalle sfide dell’attualità", sottolinea il professor Stefano Polidori, Presidente del Corso di laurea, "Proprio per rispondere a queste ultime, il nostro corso ha attivato nel ciclo unico tre indirizzi innovativi ad alto potenziale occupazionale: Classico, Ambiente e Territorio (esperienza unica nel panorama nazionale degli studi giuridici), Europeo e Internazionale. Entro ciascun percorso sono previsti laboratori interattivi, ove potranno essere acquisite abilità di carattere pratico (scrittura, uso delle banche dati e altro), spendibili nel praticantato presso gli studi professionali e nelle esperienze concorsuali. Lo scopo ispiratore è stato quello di distinguere il curriculum dei laureati in Giurisprudenza salentini da quelli generalisti tradizionalmente proposti da altre sedi, e porli in condizione di affrontare le sfide richieste dall’evoluzione normativa, sia in materia ambientale che in chiave di integrazione europea, senza in alcun modo rinunciare alla solidità dell’impianto formativo classico di Giurisprudenza. L’efficacia della preparazione impartita è indiscutibile e testimoniata, per esempio, dalla crescente platea di vincitori, fra i nostri laureati, del concorso di accesso alla Magistratura".
Altri articoli di "Università"
Università
11/09/2019
Il sindaco di Lecce ha avuto un colloquio questa mattina ...
Università
03/09/2019
"Chiediamo maggiore vicinanza all'amministrazione ...
Università
02/08/2019
Un campo di ricerca che continua a coinvolgere nuovi ambiti ...
Università
17/07/2019
Ad evidenziare l’accaduto Link Lecce che parla di un ...
“La cosa importante è che gli adulti si rendano conto della pericolosità delle liti davanti ai ...
clicca qui