Animali in cattive condizioni e medicinali illeciti, denunciato 64enne

martedì 23 aprile 2019
Il controllo è stato effettuato dai carabinieri del Nas nell'allevamento dell'uomo a Cavallino.  

Medicinali veterinari di provenienza illegale e animali in pessime condizioni igieniche: un 64enne di Cavallino, attualmente sottoposto agli arresti domiciliari, è stato denunciato dai carabinieri della locale stazione per incauto acquisto e maltrattamento di animali. Durante l'ispezione effettuata insieme ai militari del Nas di Lecce è stato appurato che l'uomo deteneva presso il proprio allevamento, in assenza di qualsiasi documentazione sanitaria e fiscale, confezioni di medicinali veterinari, già utilizzate, risultate prive di Aic (autorizzazione immissione in commercio) e di provenienza estera. In più custodiva capi ovini e suini in pessime condizioni igienico-sanitarie ed in recinzioni prive di qualsiasi riparo e protezione.  

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
26/06/2019
L’ipotesi scioglimento resta forte e nei prossimi giorni potrebbero arrivare i ...
Cronaca
26/06/2019
Canadair al lavoro da diverse ore per tenere testa ai ...
Cronaca
26/06/2019
Nella serata di ieri la notifica della misura ...
Cronaca
26/06/2019
A finire in manette un maggiorenne e 8 minorenni di ...
Lasciamo i nostri piccoli liberi sulle spiagge, se abbiamo la possibilità di portarli spesso a mare, senza ...
clicca qui