Amministrative Lequile: Carlà incontra i cittadini e assume i primi tre impegni

domenica 14 aprile 2019

Parte la campagna elettorale del candidato sindaco a Lequile, con tre impegni: riqualificare le strada, l’illuminazione pubblica e le ville.

Incontrerà a breve i cittadini di Lequile il candidato sindaco Vincenzo Carlà, a Palazzo Andrioli, per ufficializzare la propria corsa alle amministrative del prossimo 26 maggio.

“Da tempo molti concittadini hanno deciso di rivolgersi a me in maniera diretta e sincera – afferma - per condividere le loro preoccupazioni, i loro problemi, ma anche le loro idee e i loro sogni. Per questo motivo condividerò con tutti i cittadini di Lequile, i progetti e i programmi frutto del costante impegno che mi ha investito in questi ultimi cinque anni. Tutto ruota attorno ai temi della sicurezza, della felicità e delle opportunità che possono scaturire dalla riqualificazione del nostro Comune”.

“Per non lasciare nulla al caso – prosegue - ci impegneremo solennemente nel raggiungere tre obiettivi nei primi cento giorni di amministrazione”.

Tre gli impegni che il candidato ha deciso di assumere davanti ai cittadini: “Il primo impegno sarà asfaltare le vie del paese. Sono troppe ormai le segnalazioni e le lamentele di cittadini stanchi dei danni causati dal dissesto delle nostre strade”.

Il secondo punto sarà il rinnovamento dell’illuminazione pubblica con progetti di illuminazione artistica per le ville comunali: “È assurdo – afferma - che ci siano quartieri che per mesi rimangono senza luce. Un centro storico così bello come il nostro merita un’illuminazione adeguata e le ville comunali frequentate dai ragazzi del nostro paese hanno bisogno di essere più attrattive, più curate e più illuminate anche e soprattutto per la sicurezza di chi le frequenta”.

Il terzo impegno, partendo dall’illuminazione artistica, passando per i parchi giochi per i bambini e dai lavori di potatura e giardinaggio, punterà a ridare lustro alle tante ville comunali sparse sul territorio: “Mi candido – ribadisce - perché dentro di me sono consapevole che Lequile può essere un altro paese, a partire dalla conquista delle cose semplici che migliorano la qualità della nostra vita. Io ci credo e voglio realizzare con i miei concittadini questi e tanti altri sogni che metteremo nero su bianco nei prossimi giorni”.

 

Altri articoli di "Politica"
Politica
17/09/2019
Presentata oggi la sesta edizione, per il quarto anno consecutivo ospitata nel capoluogo ...
Politica
17/09/2019
La decisione dell’ex premier mette in discussione il ...
Politica
13/09/2019
Martedì conferenza stampa di presentazione della ...
Politica
13/09/2019
Scelto anche il docente Mario Turco, dell'Università ...
“La cosa importante è che gli adulti si rendano conto della pericolosità delle liti davanti ai ...
clicca qui