Bimbo di tre anni dimenticato nello scuolabus: salvato dopo 5 ore

giovedì 21 marzo 2019

Per recuperarlo è stato rotto il vetro del mezzo. La famiglia sta pensando di presentare denuncia.

Dimenticato sullo scuolabus per oltre cinque ore: la disavventura è accaduta ad un bambino di tre anni a Presicce. Prelevato da casa per essere portato all’asilo, il piccolo non è sceso dal mezzo una volta arrivato a scuola e si è addormentato sul sedile. Alle 13 la madre, recatasi per portarlo a casa si è accorta dell’assenza del figlio.

A quel punto è scattato l’allarme: le maestre hanno assicurato che il piccolo non era mai arrivato in classe. Così sono scattate le ricerche, partendo proprio dall’ultimo posto dove era stato visto il piccolo: lo scuolabus però era già stato portato nella rimessa e l’autista era già andato via. Recuperato un martello, è stato rotto il vetro del mezzo: il bambino era sul sedile con la cintura allacciata e dormiva serenamente. Tornato tra le braccia della madre, ha mostrato solo un po’ di spavento per il trambusto.

Sospiro di sollievo per i presenti e per il sindaco Riccardo Monsellato: “Mai successa una cosa del genere in tanti anni. L’autista non è un dipendente comunale e sul bus c’era anche un assistente del servizio civile. Per fortuna tutto è andato per il meglio”.

Con ogni probabilità la famiglia sporgerà denuncia nelle prossime ore.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/11/2019
La Guardia Costiera di Otranto ha emanato un'ordinanza di ...
Cronaca
18/11/2019
La circostanza lamentata da una mamma in diretta ...
Cronaca
18/11/2019
Stretta sui controlli a Surbo: 3 arresti in una ...
Cronaca
18/11/2019
Ad incastrarla i carabinieri che hanno anche appurato ...
L’équipe del professor Carlo Foresta da diverso tempo sta studiando gli effetti di alcuni materiali con ...
clicca qui