Aria di primavera: al via una settimana di sole. Torna il freddo nel weekend

lunedì 18 febbraio 2019

Il  mite respiro del vasto e potente anticiclone Dorit si fa sentire soprattutto sui settori occidentali europei, dove le temperature sono ben oltre le medie stagionali, con picchi di quasi 23° al confine tra Spagna e Francia.

Temperature decisamente più fresche, invece, sul Salento, ancora esposto a correnti settentrionali provenienti dai Balcani.

Al via una settimana di sole: qualche disturbo fugace nel weekend e più freddino, ma intanto mite durante il giorno. Fine del bel tempo, da venerdì variabilità e calo termico

L'anticiclone farà sentire la sua presenza fino a metà settimana, per poi ritirarsi verso SW a causa dell'arrivo di fredde correnti settentrionali che interesseranno prevalentemente l'Europa orientale e i Balcani, ma riusciranno a farsi sentire anche sull'Italia meridionale a partire da venerdì.

Il tempo sarà bello e soleggiato anche giovedì, con innocue nuvole basse a tratti e le consuete foschie e nebbie notturne. Nel corso di venerdì giungeranno nuvole più organizzate in veloce transito da nord, con possibilità di qualche fugace fenomeno annesso; variabilità possibile anche il giorno seguente.

Vento sarà debole variabile, in prevalenza da NW sul versante adriatico; tra venerdì e soprattutto sabato venti settentrionali in progressivo rinforzo ovunque.

Temperature in diminuzione nella seconda parte di venerdì, aria più fredda specie sabato. 

Supermeteo

Altri articoli di "Meteo"
Meteo
22/10/2019
Secondo i principali modelli di calcolo la via d'uscita dall'assoluto dominio ...
Meteo
21/10/2019
Una vasta struttura altopressoria domina i settori centro-orientali europei con ...
Meteo
19/10/2019
Cielo sereno o poco nuvoloso, con temperature stazionarie o in lieve incremento (max ...
Meteo
18/10/2019
Ancora instabiità di stampo estivo: attenzione ...
Sovrappeso e obesità sono grandi problemi che colpiscono sempre più bambini (con percentuali preoccupanti ...
clicca qui