Tre nasse da pesca rinvenute nel parco regionale: liberati pesci e granchi

lunedì 11 febbraio 2019

Il rinvenimento è avvenuto ieri nel parco regionale Palude del Conte e Dune costiere.

Tre nasse da pesca rinvenute nel parco regionale, nella giornata di ieri, dagli uomini delle Guardie Zoofile “Agriambiente” di Nardò, durante un normale pattugliamento del territorio.

Le “nasse” da pesca posizionate da ignoti avevano al loro interno pesci e granchi, subito liberati.

La cattura e il prelievo ittico nei corsi d'acqua ricadenti nel parco è vietato dalla Legge, per questo l’attrezzatura rinvenuta è stata successivamente consegnato ai Carabinieri Forestali di Gallipoli per le attività consequenziali.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
17/02/2020
È accaduto nel tardo pomeriggio a San Donato di Lecce. Si valuta il trasferimento ...
Cronaca
17/02/2020
Piero Blonda era da qualche mese nell’emisfero ...
Cronaca
17/02/2020
Yari Castelluzzo è stato accompagnato in carcere: i ...
Cronaca
17/02/2020
L’episodio è accaduto questa mattina nella Casa circondariale di ...
Nell’ultima versione del DSMV (Manuale diagnostico e statistico dei disturbi mentali) il DOC (disturbo ossessivo ...
clicca qui