Potenziamento della videosorveglianza: arrivano fondi per dieci amministrazioni

giovedì 7 febbraio 2019

Soddisfazione è stata espressa del coordinatore regionale della Lega, Andrea Caroppo per lo stanziamento ministeriale.

Somme per il potenziamento della videosorveglianza delle strade comunali: le ha stanziate il Ministero dell’Interno a dieci piccoli Comuni salentini, in base ai progetti presentati.

A Santa Cesarea Terme 240mila euro, a Melpignano 231mila euro, San Pietro in Lama avrà 170mila euro, Sannicola 162mila euro, Porto Cesareo potrà contare su 159mila euro, 147mila andranno a Melendugno, 120mila a Taurisano mentre Surano riceverà 82mila euro, 71mila euro Alliste e 69mila euro Ortelle.

Soddisfazione è stata espressa: “Assegnati oggi dal ministero -ha sottolineato il coordinatore regionale della Lega, Andrea Caroppo- 3 milioni di euro per la videosorveglianza nei Comuni: un supporto per il contrasto a tutti i fenomeni di illegalità, dalla microcriminalità alle grandi piazze di spaccio. Presto altri milioni di euro per la sicurezza, mi auguro che tutti i comuni pugliesi che non l’hanno ancora fatto si attivino con la loro progettualità per accedere alle ingenti risorse messe a disposizione dal ministro Salvini”.

Altri articoli di "Società"
Società
18/10/2019
Roberto Giordano Anguilla, capogruppo di Fratelli ...
Società
18/10/2019
Approvato ieri dalla giunta comunale di Lecce il progetto ...
Società
18/10/2019
Respinto il ricorso di una società leccese. Per la ...
Società
18/10/2019
È previsto per domani l'arrivo in Puglia dello ...
Il piede torto congenito è una malformazione di ossa e articolazioni che colpisce uno o due neonati su mille: ...
clicca qui