Amministrative Miggiano, Carbone: "Fratelli d'Italia non siederà a tavoli in cui tutto è già deciso"

domenica 20 gennaio 2019

Il coordinatore cittadino Donato Carbone interviene sulle trattative per la scelta del candidato sindaco: "Il rinnovamento a tutti i costi è una sciocchezza".

Rinnovo del consiglio comunale anche per il Comune di Miggiano. “Fratelli d’Italia auspica che ogni candidato possa produrre proposte serie per la nostra Miggiano. - spiega Donato Carbone, coordinatore cittadino di Fratelli d'Italia- se il centrodestra vuole presentarsi unito c’è, da parte nostra, tutta la volontà a patto che si parta da un programma e da candidature condivise, che si parli di obiettivi futuri”.

“Fratelli d’Italia non si presterà a fare da stampella e non siederà a tavoli in cui è già stato tutto deciso da altri. Non si facciano i soliti errori: basta con le vecchie logiche tipiche della prima repubblica.” 
E sul “rinnovamento a tutti i costi” Carbone spiega: “è una sciocchezza con la quale si tollera l’intollerabile: i giovani devono essere formati e non mandati allo sbaraglio. Il rinnovamento è un passaggio di testimone nel quale il buon politico insegna alla futura classe dirigente. Noi crediamo che tanti politici di vecchio corso possano ancora dare grandi contributi a tutti i livelli in politica e crediamo anche nell’importanza di formare la nostra gioventù”.


Altri articoli di "Politica"
Politica
23/07/2019
Incarichi assegnati a tutti i gruppi consiliari tranne ...
Politica
23/07/2019
L’esposto integra quello già presentato nel maggio scorso: richiesto il ...
Politica
23/07/2019
Federico Felline, vice presidente provinciale interviene ...
Politica
18/07/2019
Dopo la sentenza della Consulta i consiglieri hanno ...
Con un cartello si congela un servizio utilissimo, che era inserito dal Ministero della Salute nel circuito degli ...
clicca qui