Apicoltura bio-sostenibile: corso gratuito a Melpignano

sabato 12 gennaio 2019

Un corso gratuito di introduzione all’apicoltura biosostenibile domani, 13 gennaio, presso l’ex Convento degli Agostiniani.

APIS Puglia (Associazione Apicoltori Pugliesi) organizza un corso gratuito di introduzione all’Apicoltura Biosostenile. Questo evento è il primo di quattro date – Melpignano, Lecce, Latiano e Melendugno – su come sia possibile fare apicoltura, per hobby o da reddito, utilizzando tecniche apistiche orientate al massimo rispetto delle api e della biodiversità del territorio. L’appuntamento di Melpignano, inoltre, rappresenta il primo evento per realizzare il primo Apiario di Comunità in Puglia.

L’iniziativa è parte integrante del Progetto della Comunità Cooperativa di Melpignano denominato "S.C.A.M.B.I.O – Solidarietà Con Anziani, Mamme, Bambini Insieme Oggi", risultato vincitore e quindi ammesso al finanziamento per le azioni a supporto dell'economia sociale in Puglia.

“L’obiettivo è quello di coinvolgere anziani e giovani della nostra Comunità nella creazione di un apiario che –sottolinea Grazia Giovannetti, Presidente della Comunità Cooperativa Melpignano – favorisca le occasioni di incontro tra generazioni ma soprattutto crei opportunità di lavoro ecosostenibile. L’associazione Apis ci accompagnerà in questo percorso creando un apiario di dieci arnie e formando 20 partecipanti i quali, gratuitamente, avranno l’opportunità di divenire apicoltori e piccoli produttori di miele di qualità. Vorremmo che la nostra comunità fosse proprio come una famiglia di api – continua Grazia Giovannetti - operosa e coesa per il suo benessere e al contempo, amica dell’ambiente e sentinella di biodiversità”.

Apis Puglia, oltre ad essere partner di questo progetto, è stata la prima Associazione pugliese a sottoscrivere la Carta di San Michele all’Adige un elaborato dalla comunità scientifica italiana denominato “Appello per la tutela della biodiversità delle sottospecie autoctone di Apismellifera Linnaeus, 1758 in Italia”.

“E’ un importante documento- spiega Loredana Mazzotta Presidente di Apis Puglia -  in cui si dimostra che, malgrado l’ape sia allevata dall’uomo da tempi immemorabili, essa rimane un animale selvatico e, come tale, deve essere tutelato perché solo mantenendo inalterate tutte le sue caratteristiche selvatiche e la sua straordinaria biodiversità, le api riusciranno a sopravvivere alle numerose avversità. Ringraziamo inoltre l’Amministrazione Comunale di Melpignano che, oltre a fornire gli spazi necessari alla realizzazione dell’Apiario di Comunità, offrirà un fondamentale supporto alla realizzazione di un area protetta per la salvaguardia della nostra ape autoctona”.

“Le api sono spie di salubrità dell’ambiente - sottolinea Ivan Stomeo, sindaco di Melpignano - dove non volano, possiamo essere sicuri che c’è un alta concentrazione di agenti inquinanti che non permettono loro di vivere e che, di conseguenza, sono dannosi anche alla nostra salute. Purtroppo negli ultimi decenni la vita per questi utili insetti è diventata sempre più difficile, dall’uso di pesticidi ed altri prodotti chimici in agricoltura, alla scarsa biodiversità che caratterizza oggi le nostre campagne, sono ormai molte le cause dirette ed indirettamente che vanno a colpire la salute delle api. Come Amministrazione Comunale, grazie all’aiuto dell’Associazione Borghi Autentici d’Italia, abbiamo aderito alla Rete Europea delle Città Libere dai Pesticidi promossa da PAN Europe - Pesticide Action Network, con l'obiettivo di limitare l'uso di pesticidi chimici, utilizzando alternative sostenibili, così da ridurre i danni alla salute pubblica e all’ambiente e perché no, permettere alle api di ritornare a vivere nei nostri territori. Cercheremo in seguito la collaborazione di altri Comuni virtuosi per estendere la zona di tutela in tutta la penisola Salentina, geograficamente perfetta a questo scopo”.

 

 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
19/10/2019
Il consigliere pentastellato presenterà ...
Ambiente
17/10/2019
Torna Quartieri Puliti - Curiamo insieme la città, ...
Ambiente
15/10/2019
 I controlli a Montesano Salentino hanno portato a ...
Ambiente
13/10/2019
L’iniziativa è partita dai “Cantieri ...
Il piede torto congenito è una malformazione di ossa e articolazioni che colpisce uno o due neonati su mille: ...
clicca qui