Rubava soldi dallo studio medico, fermata un’amica dell’addetto alle pulizie

sabato 15 dicembre 2018

A incastrare la donna, i filmati delle immagini di videosorveglianza: la donna è stata beccata con una banconota già fotocopiata. L'uomo era all'oscuro di tutto.

I responsabili di uno studio medico di Nardò, a seguito di una verifica contabile, avevano notato alcuni ammanchi nel bilancio della società, con una sostanziale differenza tra quanto registrato in cassa e quanto giacente.

Ammanchi che avevano una cadenza settimanale e si verificavano da oltre un anno: a essere sottratte erano somme non elevate che, raramente, superavano i 50 o 100 euro, ma erano costanti, cadenzate.

A quel punto i responsabili della società, si sono rivolti al Commissariato di Nardò che ha subito attivato le indagini utilizzando il sistema di videosorveglianza esistente nello studio medico.

Dopo vari appostamenti, gli agenti hanno scoperto che a spillare i soldi era una donna che aveva accesso allo studio, accompagnando un amico che era autorizzato ad entrare nei locali per effettuare le attività di pulizia.

La donna, tenendo all’oscuro l’addetto, aspettava il momento giusto per appropriarsi delle somme di denaro.

I poliziotti, dopo un appostamento durante la visione delle immagini di videosorveglianza, hanno aspettato la donna all’esterno della struttura e dopo la perquisizione hanno recuperato, nella tasca del cappotto, una banconota da 50 Euro, il cui possesso è stato giustificato come prelievo da un bancomat.

Gli agenti avevano però precedentemente fotocopiato la banconota, per questo la ladra è stata denunciata per il reato di furto aggravato e continuato.

Immagine di repertorio

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/10/2019
L’incidente questa mattina nelle campagne adiacenti ...
Cronaca
18/10/2019
L’incidente attorno alle 15.30 in prossimità ...
Cronaca
18/10/2019
Il colpo, l’ennesimo degli ultimi mesi, è ...
Cronaca
18/10/2019
Il controllo della polizia è scattato nella serata di ieri . Si insospettiscono ...
Il piede torto congenito è una malformazione di ossa e articolazioni che colpisce uno o due neonati su mille: ...
clicca qui