Torna il "Lupiae guitar arts festival": al via il 21 ottobre

martedì 16 ottobre 2018

Il festival delle arti e della musica è giunto all'ottava edizione.

Al via il 21 ottobre il "Lupiae Guitar Arts Festival", il festival musicale giunto all'ottava edizione. "Quando l’umanità comprende che la cultura non è solo qualcosa di astratto, per pochi, ma è anche la propria storia, qualcosa che incide sul proprio modo di parlare, mangiare, vivere, allora può amarla e trova in essa il motore del suo sviluppo, l’elemento catalizzatore, il fondamento della sua operosità. - ha dichiarato il direttore artistico Gabriella Lubello - In questo ho sempre creduto fermamente operando con tutta me stessa nella didattica, nella promozione e diffusione di quella che è la cultura musicale e non solo. Dire che la musica è un linguaggio universale è decisamente un luogo comune. Più raro invece è spiegarsi e spiegare al pubblico perchè e come la musica sia e possa essere veramente un veicolo di comunicazione per tutti. La prima e immediata considerazione è che i suoni, nel loro svolgimento musicale, sono disponibili all’ascolto di chiunque, qualsiasi lingua parli. Ma ci sono altri aspetti collaterali, molto più profondi e interessanti: La musica, per esempio, ci propone anche la lingua e la cultura dei musicisti e ce la fa conoscere senza obbligarci a impararle, con un apprendimento diretto, immediato, che passa dal cuore. Ed è con tanto cuore ed immenso piacere che presento l’ottava edizione, tanto attesa, di questo festival internazionale di chitarra e delle arti, festival di ampio respiro dedicato alla chitarra in tutte le sue forme e le sue anime e alle arti tutte". 

Qui il programma completo

Altri articoli di "Musica"
Musica
26/05/2019
In collaborazione con Roberto Leone titolare della ...
Musica
24/05/2019
Il gruppo porterà nel Salento le sonorità del loro ultimo album ...
Musica
23/05/2019
Si alterneranno, sabato prossimo, Le Scimmie sulla Luna, ...
Musica
22/05/2019
Il 24, 25 e 26 maggio la IX Edizione Premio Speciale ...
STC, in una sigla la patologia che affligge migliaia di lavoratori, soprattutto donne. Con l’ortopedico Stasi ...
clicca qui