Sgombero di "Villa Matta", sette denunciati

mercoledì 13 giugno 2018
L'operazione coordinata dalla polizia avviata alle prime luci dell'alba.  

Dalle prime ore del giorno è in corso lo sgombero del centro sociale Villa Matta, l'ex mattatoio in via San Nicola occupato da alcuni anni. Le operazioni, coordinate dalla Questura, sono iniziate questa mattina e sono terminate senza disordini. L'immobile è stato sequestrato su provvedimento emesso dal Gip del Tribunale di Lecce, su richiesta della Procura della Repubblica di Lecce per consentire ad una società privata che lo aveva acquistato dal Comune di Lecce di ritornarne in possesso. 

 

All’interno dello stabile, sono state trovate sette persone che sono state denunciate per occupazione abusiva di edifici nonché per il reato di furto di energia elettrica: l’immobile si alimentava, infatti, attraverso l’allaccio abusivo con un cavo collegato alla cabina elettrica vicina. 

Tutte le operazioni sono state video riprese dagli operatori della Polizia Scientifica e si sono svolte alla presenza di due difensori di fiducia fatti intervenire sul posto dagli occupanti.

 

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
15/09/2019
L’incendio all’interno del deposito, in località Borgo San Nicola. ...
Lecce
15/09/2019
Il tecnico non promette punti ma è sicuro della ...
Lecce
15/09/2019
 L’incidente è avvenuto poco fa, in via ...
Lecce
15/09/2019
Sono sei i nuovi parroci nominati ieri dall'arcivescovo di Lecce Michele Seccia. Con ...
Il Ministero della Sanità, nel 2001, ha istituito un’importante fonte di informazione sanitaria, ...
clicca qui