Enorme isola di spazzatura nel mare degli Alimini, colpa delle correnti

lunedì 4 giugno 2018

Il fenomeno si è verificato in queste ore. Dopo un’attenta analisi esclusa la possibilità che sia stata un’operazione di lavaggio delle navi.

Un’enorme quantità di spazzatura riversata sulla spiaggia degli Alimini, in particolare tra la Spiaggia Azzurra e il Balnearea. Plastica, reti, rami, taniche tutto mischiato insieme ha lasciato sconcertati i bagnanti che questa mattina hanno assistito ad uno spettacolo desolante.

In un primo momento si era pensato ad un lavaggio da parte delle navi, in particolare di quelle di grossa stazza che in questi giorni sono state al largo di Otranto, ma dopo un’attenta analisi è stato scoperto che i materiali incrostati erano da lungo tempo in mare, e presentavano residui provenienti da altre località.

Le operazioni di pulizia della spiaggia sono procedute per tutto il giorno e si spera che le prossime correnti allontanino i resti ancora presenti in acqua.


Video di Franca Toma



 

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
27/06/2019
Ordinanza urgente del sindaco per la pulitura meccanica ...
Ambiente
26/06/2019
Il tratto di mare interessato allo sversamento non presenta problemi di inquinamento: i ...
Ambiente
26/06/2019
Proseguono gli interventi nella marina di Torre Chianca realizzati nell’ambito ...
Ambiente
26/06/2019
L'associazione "Paolo Pinto" di Gallipoli si occupa da anni di ripulire i ...
Nei paesi nordici la sauna è un rito quotidiano che coinvolge tutta la famiglia, dai nonni ai bambini: i ...
clicca qui