Nuovo furto nella scuola dell’infanzia di Scorrano: è il decimo in soli due anni

domenica 15 aprile 2018

Non c’è pace per la scuola di Scorrano presa di mira ancora una volta dai ladri nella notte tra venerdì e sabato.

Non c’è pace per la scuola dell’infanzia di Scorrano in via Marco Emilio Scauro: nella notte tra venerdì e sabato, infatti, ignoti si sono introdotti nell’istituto trafugando materiale didattico e multimediale. In particolare, i ladri avrebbero portato via una stampante piccola e quattro videoproiettori, mettendo a soqquadro diverse aule e danneggiando alcuni armadi. Della vicenda sono stati informati i carabinieri della stazione locale. 

A scoprire l’accaduto è stato il personale, ormai stremato dai continui assalti alla struttura, che, però, non è dotata di un sistema di videosorveglianza: solo alla fine di gennaio si era consumato l’ultimo furto di una lunga serie, con i ladri che, in quella occasione, avevano portato via tablet, iPad, casse di amplificazione, pc e persino un defibrillatore.

Dopo quell’evento nefasto, la dirigente dell’istituto Comprensivo Angela Venneri aveva lanciato un accorato appello alla comunità locale per quello “schiaffo” patito, appello peraltro raccolto anche dalle istituzioni cittadine. Ma i numeri ora fanno paura: sono ben dieci i furti subiti dalla scuola nel giro di appena due anni.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
18/08/2019
Nonostante l'arrivo dei soccorsi, per il 67enne non c'è stato niente da fare. I ...
Cronaca
18/08/2019
Il commento dell'arcivescovo al grave atto vandalico messo ...
Cronaca
18/08/2019
Il bilancio delle attività della polizia a bordo dei ...
Cronaca
18/08/2019
  Si era allontanato troppo dalla riva e non riusciva ...
Dopo il caso di Bibbiano, si è acceso un faro sugli affidi in tutta Italia. Abbiamo ascoltato un professore ...
clicca qui