I gemelli Quarta spengono 35 candeline e tornano a chiedere aiuti e sostegno

venerdì 22 novembre 2013

Un’enorme torta con i colori del Milan e una ventina di invitati: ieri i gemelli Marco e Sergio Quarta, i gemelli di Merine di Lizzanello affetti dalla sindrome di Duchenne, hanno festeggiato il loro 35esimo compleanno. E sono tornati a chiedere aiuti economici e un sostegno da parte del Papa.

Hanno compiuto ieri 35 anni i gemelli quarta di Merine, entrambi affetti dall'età di 4 anni dalla sindrome di Duchenne, una malattia che costringe i due fratelli a vivere a letto, tracheostomizzati, attaccati alle macchine e con la sola possibilità di comunicare con l'esterno attraverso il social network, utilizzando il puntatore ottico. I due gemelli, che nei mesi scorsi avevano provocatoriamente chiesto di staccare le macchine che li tengono in vita, suscitando l'attenzione dei media, tornano a chiedere maggiori aiuti economici che potrebbero, anche attraverso la tecnologia, a migliorare la loro qualità di vita. La richiesta verso medici e studiosi è anche quella di occuparsi del loro caso.

Nelle ultime ore, i gemelli si sono rivolti anche al Papa: “Santità - scrivono - lei è la nostra ultima speranza per poter avere un aiuto, dopo di che non ci resta altro che intraprendere l'unico percorso che ci resta per poter porre fine a questa inutile sofferenza: staccare tutte le macchine e chiudere per sempre la partita. Sperando almeno che nell'altra vita possiamo avere un po’ di pace e un po’ di serenità la preghiamo: ci aiuti, noi confidiamo anche in un suo piccolo cenno. dopo tutti i nostri appelli siamo di nuovo a un punto morto: non abbiamo più nessuna ragione per poter dire di essere vivi se non per gli sforzi che vengono fatti dalla nostra famiglia”. 

Altri articoli di "Lizzanello"
Lizzanello
28/11/2019
 La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con autovelox, telelaser e ...
Lizzanello
21/11/2019
La violenta aggressione nella serata di ieri nei pressi di un bar nella piazza del ...
Lizzanello
31/10/2019
I sindaci dei Comuni di Lequile, Lizzanello, San Donato di ...
Lizzanello
28/10/2019
La polizia provinciale comunica il piano di prevenzione con ...
Insieme al dottor Eugenio Romanello, dermatologo di grande esperienza per le malattie veneree, a Lecce va in pensione ...
clicca qui