Tesoro: “La società non è in vendita, ma ascoltiamo tutti”

venerdì 12 luglio 2013
Il patron del Lecce replica con una nota ufficiale alle voci di un interessamento da parte della famiglia Iurlano.

Ecco la risposta del presidente del Lecce Savino Tesoro alle voci di una possibile cordata imprenditoriale, capitanata da Corrado Iurlano che sarebbe pronta a rilevare le sorti dell'Us Lecce. La nota arriva direttamente dall'Ufficio Stampa giallorosso.

"In merito alle notizie riportate dagli organi di stampa e alle dichiarazioni rese dal Sig. Corrado Iurlano, in merito ad un suo interessamento , prendo atto di questa sua volontà. Già in passato abbiamo ribadito più volte che la mia famiglia non ha preclusioni verso nessuno e, pertanto, siamo disponibili ad incontrare e confrontarci con chi ha a cuore le sorti della società, anche se tengo a precisare che nessuno di noi ha messo in vendita l’U.S. Lecce. L’essere disponibili ad incontrare persone interessate e che possano offrire delle reali garanzie, però, non significa che accetteremo situazioni che possano destabilizzare la normale attività, come avvenuto fino a questo momento. Fino ad ora non ho incontrato il Sig. Iurlano, con il quale ho avuto semplicemente un breve contatto telefonico. Se ci dovessero essere degli imprenditori seri che possono garantire all’U.S. Lecce un futuro veramente migliore, noi non saremo d’ostacolo. Prendo atto di questo risveglio d’interesse nei confronti dei colori giallorossi, anche se devo far notare come in questo nostro primo anno alla guida della società, tranne rarissime eccezioni, e non mi riferisco ai tifosi, nessuno è sembrato essere interessato alle sorti del sodalizio che rappresento. La mia famiglia ha rilevato la società in un periodo veramente particolare della sua storia, cercando di ridare a questi colori la dignità e l'onore che erano stati offuscati”.

 

Fonte: Salentosport.net

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
19/02/2020
La formazione di calcio multietnica quasi interamente composta da calciatori richiedenti ...
Calcio
19/02/2020
Successi importanti e tre passi in avanti in classifica per Deghi e Ugento. Pari interno ...
Calcio
18/02/2020
Il calciatore Filippo Falco si è sottoposto in data ...
Calcio
18/02/2020
Un solo punto divide la due formazioni in testa alla ...
Si chiama roncopatia, un respiro pesante e rumoroso mentre si dorme: è un disturbo respiratorio del sonno ...
clicca qui