Ricrea Festival, per due giorni alle Cantelmo è di scena il "riuso"

martedì 18 settembre 2012
Creatività ed ecosostenibilità nel festival itinerante che parirà da Lecce giovedì 20 settembre
Spazio alle idee del riuso per un nuovo modo, più eco sostenibile e più creativo di vivere lo spazio urbano. È la scommessa del Ricrea Festival, un festival itinerante che girerà il Lazio e la Puglia per dare spazio alle più originali idee di riuso creativo. Si comincia da Lecce, il 20 settembre, per poi toccare San Vito dei Normanni, Fasano, Manfredonia, Barletta e Bari, ospiti dei Laboratori Urbani del progetto regionale Bollenti Spiriti.
L'appuntamento leccese, alle Officine Cantelmo, è dedicato ai piaceri della gola. Il tema della tre giorni sarà infatti “Il riuso a tavola. Il gusto del riuso”. 
Giovedì 20 settembre, alle 19, è prevista l'inaugurazione del Festival, con i saluti istituzionali. Interverranno, fra gli altri, il sindaco di Lecce Paolo Perrone e l'assessore regionale Nicola Fratoianni. Subito dopo. l'apertura della mostra “Ri-usa, Ri-crea, Ri-arte”, che raccoglie quasi 50 opere di design, moda, scultura e pittura realizzate da giovani artisti e selezionate tramite un concorso lanciato on line nei mesi scorsi.
Venerdì 21 settembre, le attività cominciano in mattinata, alle 9, con lo spazio dedicato alle scolaresche. Per i più piccoli è in programma la mostra didattica “ABC… 4 R. Mille idee per un mondo senza rifiuti”.
Alle 10.30, il matinée per le scuole con la performance teatrale “Panta Rei. Niente si distrugge, tutto si trasforma”, per la regia di Lucia Zotti, a cura del Teatro Kismet OperA. 
Nel pomeriggio, alle 18, le Officine Cantelmo ospitano Nick Nicola Difino, il cuoco creativo di Fooding Social Club per un incontro-intervista sul tema dell'antispreco a tavola. Lo stesso artista animerà lo spazio in serata, con l'ospite d'eccezione Gopher per lo spazio di Foodj Talk, il FooDj del riuso: un momento di cucina, intrattenimento e musica. La serata vedrà la partecipazione di associazioni e artisti locali con le loro proposte di arte e artigianato. Fra gli altri, la Cianfrusoteca proporrà lo Swap Party, la festa del baratto. 
Il programma di sabato prevede spazi per le scuole, le associazioni e una tavola rotonda sul tema della gestione dei rifiuti. In serata, la tappa leccese del Festival si chiude con la performance teatrale del Teatro Kismet OperA.
Il programma completo della manifestazione è disponibile on line sul sito www.ricreafestival.it. 
Il festival è realizzato nell'ambito del progetto “Protagonisti per Natura”, ideato e realizzato dalla Ulixes scs e vincitore del bando nazionale “Giovani protagonisti”, promosso e coordinato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri-Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale.
Altri articoli di "Società"
Società
25/05/2019
La giocata è stata quella di un 7 Doppio Oro: la vincita nel concorso di ...
Società
25/05/2019
Due giorni di festeggiamenti ad Otranto per il santo ...
Società
23/05/2019
Il suo ritrovamento il 19 febbraio 2018. Di origini ...
Società
23/05/2019
La libreria Liberrima vuole ricordare la studentessa 22enne ...
L’incontinenza urinaria femminile è un problema che non dev’essere mai sottovalutato: ci sono ...
clicca qui