Rapinano un’anziana e sparano col fucile

sabato 8 settembre 2012
Momenti di terrore a Melissano nella serata di ieri. A farne le spese Rosalba Simone, 65enne  seduta, come sua abitudine, vicino la porta di casa dell'anziana  madre: improvvisamente si è materializzato un rapinatore, col volto coperto da un passamontagna.
 

L’uomo che con ogni probabilità aveva da tempo individuato la sua vittima, ha chiesto alla Simone di consegnargli la collanina che portava al collo.

A questo punto la ricostruzione è confusa: la donna avrebbe resistito alle richieste del malvivente che, per intimorirla, avrebbe esploso un colpo di fucile verso la persiana dell’abitazione.
 

Ritornato alla carica, il malvivente sarebbe riuscito con la forza a strappare una parte della collana dal collo della donna prima di dileguarsi a bordo di una Lancia Y10 guidata da un complice e risultata rubata poche ore prima.
 

Sulle vicenda indagano i Carabinieri.
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
13/12/2019
 Il colpo, attorno alle 20, al Quartiere Stadio. ...
Cronaca
13/12/2019
Ha rimediato sette coltellate ad arti e torace l’ex ...
Cronaca
13/12/2019
Tutto pronto per le operazioni di disinnesco dell'ordigno ...
Cronaca
13/12/2019
Il sequestro è avvenuto quest’oggi nella ...
La ricerca continua a fare enormi passi in avanti per studiare diverse patologie come l’epilessia. La ...
clicca qui