La barca affonda, padre e figlia salvati in extremis

venerdì 7 settembre 2012
Erano usciti per un'escursione, quando la loro barca è colata a picco. Poteva sicuramente andare peggio a padre e figlia, idruntini, rispettivamente di 57 e 15 anni. Questo pomeriggio, infatti, quando si trovavano con la loro imbarcazione nei pressi della Torre del Serpe, intorno alle 17.30, il natante ha cominciato ad imbarcare acqua senza che i due potessero fare nulla. Fortunatamente, però, un pescatore ha dato l'emergenza alla guardia costiera. Nonostante un mare forza 4, due imbarcazioni di soccorso sono prontamente giunte sul posto e hanno trovato padre e figlia in mare. I due sono stati condotti nel porto di Otranto e visitati dal personale medico. A parte un po' di freddo e tanto spavento, nessuna conseguenza. La barca affondata verrà recuperata nei prossimi giorni.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
07/12/2019
L’incidente è accaduto ieri pomeriggio : ...
Cronaca
07/12/2019
Del ragazzino di 6 anni scomparso da Racale nel 1977 non ...
Cronaca
06/12/2019
Nel pomeriggio di oggi è scattato il sequestro dei ...
Cronaca
06/12/2019
Il colpo risucito solo in parte per l'intervento delle ...
Gli esperti partono da un concetto chiave quando si parla di medicine da somministrare ai più piccoli: non ...
clicca qui