Stereoscopi e sali d'argento per "Darkroom Project"

sabato 4 agosto 2012
Muro Leccese apre alla fotografia con “The Darkroom Project”, una rassegna-concorso che si terrà dal 17 al 19 agosto ogni giorno a partire dalle 19 presso l'ex Convento.
La manifestazione è rivolta soprattutto agli appassionati ma anche ai curiosi: la fotografia è un’arte molto particolare, che trasmette emozioni immediate e ben si presta a essere fruita da tutti.
La serata di inaugurazione prevede l'apertura della mostra nel chiostro con 180 stampe ai sali d’argento, visioni stereoscopiche, proiezioni e installazioni.
Si terrà inoltre una gara di stampa tra i componenti dello staff e una aperta ai visitatori su un negativo di Francesco Zizola.
Oltre all'intrattenimento musicale e le numerose attività fotografiche tout court, tutto culminerà il 19 agosto con la premiazione del vincitore di “The Darkroom Contest” e lo strappo delle stampe scartate, con una singolare caccia all’intruso in cui ci sarà la rivelazione dell’unica fotografia stampata a getto di inchiostro.

Angela Leucci

(fonte:
Belpaese)

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
06/12/2019
Appuntamento questa sera, alle 20.30: ad aggiudicarsi il premio la poetessa Antonella ...
Cultura
05/12/2019
 L’agenda artistico letteraria a cura di Flavia ...
Cultura
02/12/2019
La presentazione del lavoro di ricerca e creazione sulle ...
Cultura
30/11/2019
“Pena di morte e suicidio in carcere: crimine di ...
Oggi parliamo di una patologia che richiede una diagnosi complessa e che può scatenare persino infiammazioni che ...
clicca qui