Pisano: "Il progetto c'è, Filograna vuole la Virtus"

giovedì 19 luglio 2012

Il primo approccio c'è stato ed è sembrato essere più che positivo. A termine dell'incontro tra Gianni Stefàno, il sindaco casaranese, e Camillo Pisano, braccio destro di Eugenio Filograna, si è percepito un cauto ottimismo per le sorti del calcio rossazzurro.

Nonostante la trattativa sia ancora allo stato embrionale, la volontà dell'ex senatore è chiara: garantire alla città una squadra di calcio nella massima categoria possibile e ridare allo sport, e non solo al calcio, quei valori tipici di un tempo. "Ho trovato nel sindaco la massima disponibilità per un progetto che non si interessi solo della squadra maggiore - afferma Pisano al Nuovo Quotidiano di Puglia -, ma anche e soprattutto di tutto lo sport della città e dei paesi dell'hinterland. Questo è un progetto nato a Milano e diretto da me, in cui il dottor Filograna crede fortemente. Le famiglie devono tornare ad assistere agli avvenimenti sportivi che sono patrimonio della cultura della città".

Per i progetti futuri ci sarà tempo. La questione più spinosa è, attualmente, la situazione della Virtus Casarano. "Cercheremo di partecipare al massimo campionato possibile - continua Pisano -, pur non volendo creare vane illusioni. Con degli esperti valuteremo le soluzioni per arrivare al tempo massimo per la domanda agli organi competenti".

Restano, però, ancora tanti dettagli da definire, primo fra tutti la questione legata all'utilizzo dello stadio Capozza. Rimanere con i piedi per terra ed evitare ogni tipo di illusione sarebbe, in ogni caso, la soluzione migliore. Le recenti esperienze lo insegnano... 
 

Lucio Protopapa


(fonte: Salentosport.net)

Altri articoli di "Calcio"
Calcio
11/11/2019
Stop non meritato per la Deghi Calcio in casa di una big. Rientro senza punti per Antonio ...
Calcio
10/11/2019
Ondata di polemiche per le decisioni arbitrali in occasione ...
Calcio
10/11/2019
Sconfitto 4 a 2 dalla Lazio di Inzaghi, il Lecce può ...
Calcio
09/11/2019
Nell’anticipo di campionato Ugento sconfitto 1 a 0 dal Trani con una rete del ...
La dieta sbagliata dei più piccoli accelera la calcolosi renale. “Troppa coca-cola, troppo calcio, ...
clicca qui