Gallipoli: Nuova intimidazione a Peppe U dannatu, testimone nel processo Padovano

mercoledì 27 giugno 2012

A febbraio era stato incendiato un altro furgone della famiglia


Questa volta l'attentato è rimasto incompiuto. Una tanica di benzina è stata infatti posizionata accanto al furgone che la famiglia di Giuseppe Barba, pentito della Sacra Corona Unita e testimone nel processo contro Rosario Padovano, utilizza per trasportare la merce della pescheria gallipolina. Un altro episodio analogo si era verificato lo scorso febbraio, quando venne incendiato un furgone della famiglia.
L'intimidazione a "Peppe u dannatu" arriva a pochi giorni dalle rivelazioni del pentito che in aula ha tracciato i collegamenti tra la criminalità organizzata della zona e il mondo della politica 

 

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
11/12/2019
Rintracciano il ladro che le aveva sottratto poco prima il ...
Cronaca
11/12/2019
Con delle grosse mazze hanno mandato in frantumi la porta ...
Cronaca
11/12/2019
Le indagini dei carabinieri hanno permesso di rintracciare ...
Cronaca
11/12/2019
Debutta lunedì 16 dicembre un nuovo treno per la ...
La mortalità a causa delle patologie cerebrovascolari è ancora troppo alta, senza contare che sono la ...
clicca qui