Arte, letture e dj set all'Altrove per un San Valentino non convenzionale

giovedì 13 febbraio 2020

Un San Valentino fuori dagli schemi classici, non convenzionale e non commerciale: è quello che organizza Altrove wine & dine, a Lecce, per il 14 febbraio.

“L’Amore è (da) Altrove” è il titolo del nuovo appuntamento nel locale, situato nel centro storico di Lecce, con un evento speciale dedicata ai cuori solitari, libertini, spezzati, e all’amore nella sua universale forma ed espressione: “In alto i calici – assicurano gli organizzatori -, nessun dolce sarà consumato e nessuna rosa sarà recisa e condita da vane promesse e banali parole. Per baci, abbracci e promesse mancate ti aspettiamo Altrove”

L’inaugurazione della mostra a cura di Luisa Carlà sarà aperta da un breve reading letterario che seguirà la presentazione della mostra e degli artisti. A seguire un ricercato dj set, del dj per eccellenza: Dj War, contornato e arricchito da proiezioni di opere che nel corso della storia dell’arte hanno più significativamente rappresentato il tema. Dal locale invitano ad indossare “il vostro sorriso preferito e un accessorio bianco, rosso o nero, in tinta con le accoglienti pareti di Altrove”.

Artisti in mostra: Annalisa Benegiamo, Luisa Carlà, Massimiliano De Giovanni/ Ilaria dell'onze(Mi, la pietra prende forma), Elena Franchini, Gianluca Gallo, Riccardo La Penna, Pamela Maglie, Annalisa Melcarne, Clara Palma, Luca Palma, Valeria Puzzovio, Giacomo Rosato, Monica Righi, Francesco Sambati.

Letture: Lara Gigante, Mafalda Greco, Massimiliano Manieri, Annalisa Presicce. Start alle ore 20.30. 

Altri articoli di "Luoghi"
Luoghi
26/01/2020
Il misterioso sito archeologico del menhir di Ruffano raccontato da Alessandro ...
Luoghi
23/01/2020
Appuntamento sabato 25 gennaio, a partire dalle 20, con l’accensione del ...
Luoghi
20/01/2020
Tre maestosi carri sono pronti a sfidarsi sui temi ...
Luoghi
17/01/2020
Proseguono in Salento i giorni del “fuoco” con il rito della focara che oggi ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui