Spaccio di marijuana in casa: in carcere 34enne leccese

giovedì 13 febbraio 2020

Il giovane è stato trovato in possesso di 110 grammi di marijuana.

Sorpreso con oltre un etto di marijuana in casa finisce in manette. È stato arrestato ieri Jari Castelluzzo, 34enne di Lecce. Nella giornta di ieri i carabinieri hanno visitato la sua abitazione per effettuare una perquisizione: a seguito del controllo gli agenti hanno rinvenuto 110 grammi di marijuana, materiale per il confezionamento e 69 euro in cintanti, ritenuto provento di spaccio. Il giovane dopo l'arresto è stato accompagnato in carcere.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
24/02/2020
A pochi giorni dall'inizio dell'emergenza in Italia, la decisione dell'Accademia presa a ...
Cronaca
23/02/2020
Il drammatico incidente è avvenuto in queste ore ...
Cronaca
23/02/2020
Esito negativo dai test effettuati su due ragazzi baresi, ...
Cronaca
23/02/2020
Arriva anche il commento della società salentina ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui