Oscar, sul red carpet abito con 168mila Swarovski cuciti nel Salento

lunedì 10 febbraio 2020

Sfila sul red carpet per la lunga notte degli Oscar un abito con 168mila Swarowski cuciti a mano nel Salento: ad indossarlo la cantautrice, attrice, produttrice cinematografica e modella statunitense Janelle Monaè.

L’abito è opera della Gda di Galatina, che lo ha realizzato per Ralph Lauren, e che già in passato aveva lavorato per volti di primo piano come Nicole Kidman e Lady Gaga.

Solo pochi giorni fa, la stessa azienda aveva contribuito con l’applicazione di Swarowski all’abito di Achille Lauro, disegnato da Gucci e realizzato da un’altra azienda salentina, per il Festival di Sanremo. 

Altri articoli di "Curiosità"
Curiosità
20/02/2020
Sabato prossimo l’imbarcazione, realizzata dal cantiere Cat Marine di Miggiano, ...
Curiosità
19/02/2020
Tutto pronto per il varo di Utopia, l’imbarcazione ...
Curiosità
17/02/2020
Il calciatore ceco del Lecce si gode una domenica di relax dopo la vittoria contro la ...
Curiosità
10/02/2020
Spettacolo ieri nei cieli del Salento.  La luna piena al Perigeo (362mila km) si ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui