Elodie, a Sanremo con il pianista sfuggito alla guerra in Siria

venerdì 7 febbraio 2020

Ha incantato l'Ariston sulle note di "Adesso tu": Elodie, salentina d'adozione, nella serata delle cover si è esibita in una versione piano e voce del brano vincitore del Festival nel 1986. Al suo fianco ha voluto Aehmad Ahmad, pianista siriano sfuggito agli attacchi dell'Isis. Il musicista ha sperimentato gli orrori della guerra in prima persona: il suo paese Yarmouk è stato bombardato e conquistato dalle truppe dello Stato Islamico. A lui fu impedito di suo suonare perchè la musica era proibita: e quando cercò di portare in salvo il suo pianoforte di nascosto, fu scoperto e il suo strumento fu dato alle fiamme. 
Oggi Aehmad Ahmad suona in giro per l'Europa e con la sua musica porta un messaggio di speranza. 

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
23/02/2020
Esito negativo dai test effettuati su due ragazzi baresi, ...
Lecce
23/02/2020
Fonseca conferma Peres, Liverani punta su Mancosu. Tutto pronto a Roma per la sfida ...
Lecce
23/02/2020
Arriva anche il commento della società salentina ...
Lecce
23/02/2020
La società del Bari prende le distanze ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui