Schianto tra Vernole e Melendugno, gravemente ferito giovane calciatore

martedì 28 gennaio 2020
Lo schianto poco dopo le 19.30 di ieri. Il giovane è ricoverato in Rianimazione.

Grave incidente nel pomeriggio di ieri sulla strada che collega Vernole a Melendugno. Nello schianto è rimasto gravemente ferito un giovane portiere leccese, il 22enne Eros Stajano, tuttora ricoverato in prognosi riservata. Il giovane calciatore viaggiava a bordo di una Mini Cooper in direzione di Vernole quando si è scontrato con un Suv che proveniva dalla direzione opposta guidato da un uomo di Melendugno. La Mini,dopo la collisione, è uscita fuori strada andando a schiantarsi contro un muretto. Sul posto sono intervenute le ambulanze del 118 e i vigili del fuoco che hanno estratto i due feriti – il 22enne e la compagna – dalle lamiere. Ferito non in maniera grave il conducente della seconda auto. I rilievi sono affidati ai carabinieri della stazione di Melendugno.

Foto di Melendugno.net


Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/02/2020
Il Dipartimento Politiche della Salute pugliese ha ...
Cronaca
22/02/2020
Bilancio delle attività dei carabinieri delle due ...
Cronaca
22/02/2020
La vittima ha riportato un forte trauma cranico e alcune ...
Cronaca
22/02/2020
Il progetto sarà finanziato con fondi ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui