Volley, la Showy Boys è campione d’inverno

lunedì 27 gennaio 2020

Dieci vittorie su undici gare (una sola sconfitta al tie-break) e primo posto in classifica con 30 punti. Sono questi i numeri della Showy Boys Galatina nel campionato regionale di serie D.

La vittoria per 3-0 nella sfida casalinga con il Mottola ha premiato campione d’inverno il team bianco-verde e garantito la partecipazione alla Coppa Puglia con il miglior piazzamento.

C’è soddisfazione in casa Showy Boys per questi ottimi risultati ottenuti da una squadra, quella galatinese, molto giovane e, probabilmente, in avvio di campionato, non ritenuta una outsider dagli addetti ai lavori. Invece, partita dopo partita, il gruppo di allievi della Scuola Volley si è meritatamente conquistato la vetta della classifica. Un plauso ai ragazzi e alla loro guida tecnica, Gianluca Nuzzo, che è riuscito, nonostante l’assenza dall’inizio del torneo di una pedina importante come quella dell’opposto, a mettere in campo la migliore formazione ed a trovare, in poco tempo, i nuovi equilibri.

La gara giocata domenica 26 gennaio al PalaPanico ha chiuso il girone di andata e non ha riservato sorprese. I ragazzi bianco-verdi sono riusciti ad imporre il loro gioco al cospetto della compagine tarantina del Mottola e ad aggiudicarsi il match con i parziali 25-12, 25-20 e 25-15. Il campionato regionale di serie D ora si ferma per dare spazio ai quarti di finale della Coppa Puglia a cui la Showy Boys parteciperà nel prossimo week-end.

Fonte: Area comunicazione. 

Altri articoli di "Altri Sport"
Altri Sport
23/02/2020
Fuga ogni dubbio Efficienza Energia sulla tenuta psicologica di uno scontro al vertice ...
Altri Sport
21/02/2020
Archiviato brillantemente il match contro il Barletta ...
Altri Sport
21/02/2020
 È la Pallavolo Marittima il prossimo avversario della Showy Boys Galatina ...
Altri Sport
21/02/2020
La trasferta di Sorrento rappresenta per Efficienza Energia uno snodo importantissimo del ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui