Via vai sospetto dall’abitazione, 24enne arrestato per spaccio

domenica 26 gennaio 2020

Gli agenti del Commissariato di Taurisano hanno recuperato sette involucri contenenti cocaina.

Un movimento sospetto di persone dall’abitazione, ha permesso di scoprire una florida attività di spaccio. Per questo, Alex Preite, 24enne di Ugento è finito in carcere. Gli agenti del commissariato si sono appostati, intervenendo al momento opportuno per una perquisizione personale e domiciliare.

Al termine gli agenti hanno ritrovato 7 involucri in cellophane trasparente e termosaldati all’estremità, contenenti ognuno cocaina, per un peso complessivo di 6 grammi, diverso materiale utile al confezionamento, la somma di 480 euro, un bilancino di precisione ancora impregnato di sostanza stupefacente, un involucro in alluminio, contenente 8 grammi di marijuana.

Tutto il materiale è stato sottoposto a sequestro.

Il 24enne è stato trasferito ai domiciliari presso la sua abitazione.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
27/02/2020
Si allarga l’infezione in Puglia: i risultati ...
Cronaca
27/02/2020
Maria Lucia vive in isolamento insieme al marito e alla ...
Cronaca
27/02/2020
Il sindaco di Taranto davanti alle nuove emissioni ...
Cronaca
27/02/2020
Operazione dei militari della Guardia costiera di ...
La tragica esperienza del “collasso esistenziale” può capitare a tutti. La depressione ha più ...
clicca qui