Virus cinese, un caso sospetto a Bari: donna ricoverata al Policlinico

giovedì 23 gennaio 2020

Si tratterebbe di una cantante proveniente da un tour a Wuhan, città all’origine dell’infezione.

Un caso sospetto di virus cinese è sotto osservazione al Policlinico di Bari. A essere ricoverata una cantante di ritorno da un tour che ha toccato anche Wuhan, la città dove sono emersi i primi casi di contagio.

Dal Policlinico si precisa che nelle scorse ore è stata segnalata “la sospetta infezione da coronavirus 2019-nCov. Sono state adottate tutte le procedure di prevenzione previste. La paziente si trova attualmente in isolamento respiratorio e da contatto presso il reparto di malattie infettive e sta ricevendo le cure necessarie in attesa di conoscere gli esiti degli esami diagnostici di conferma”.

I campioni biologici della paziente saranno inviati all'istituto Spallanzani di Roma per accertamenti.

 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/02/2020
Il Dipartimento Politiche della Salute pugliese ha ...
Cronaca
22/02/2020
Bilancio delle attività dei carabinieri delle due ...
Cronaca
22/02/2020
La vittima ha riportato un forte trauma cranico e alcune ...
Cronaca
22/02/2020
Il progetto sarà finanziato con fondi ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui