Oltre 100mila euro per ripulire la costa, fondi regionali per Porto Cesareo

mercoledì 22 gennaio 2020

Lo stanziamento riguarderà la raccolta, la rimozione e il trasporto dei rifiuti.

Fondi per oltre 110mila euro finalizzati a coprire raccolta, rimozione e trasporto rifiuti sulla costa. Somme che arriveranno a Porto Cesareo per decisione della Regione Puglia e riguarderanno in particolare l’Area Marina Protetta Porto Cesareo, la Riserva Naturale Orientata Regionale “Palude Del Conte e Duna Costiera – Porto Cesareo” e tre Siti di Importanza Comunitaria (SIC) .

L’area di intervento interesserà la fascia costiera sino a 300 metri dalla riva, l’Isola Grande e le isole minori per una superficie complessiva di circa 630 ettari, con esclusione delle aree private e delle aree in concessione demaniale marittima.

Le operazioni di pulizia oggetto dell’intervento non rientrano nel contratto del servizio principale di raccolta di rifiuti urbani che il Comune di Porto Cesareo ha in corso con l’attuale gestore.

Altri articoli di "Politica"
Politica
21/02/2020
L'europarlamentare e leader di Azione ha parlato delle ...
Politica
21/02/2020
L’amministrazione comunale di San Donato di Lecce a ...
Politica
20/02/2020
 L’incontro oggi al Quirinale. Dura critica dal ...
Politica
20/02/2020
La candidata presidente del movimento Laricchia dichiara: “Condivido scelta del ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui