Bottigliate contro fioriere e vetrine dei negozi in centro: fermati i vandali in azione

martedì 21 gennaio 2020

Finiscono nei guai alcuni giovani, fermati nella notte dalla polizia, dopo la segnalazione di un vigilante.

Bottigliate contro fioriere e vetrine dei negozi nel centro di Lecce: è stata una notte “brava” di follia quella che ha visto protagonisti quattro giovani vandali, provenienti dalla provincia e tutti tra i 18 e i 20 anni, che, in via Trinchese, sono entrati in azione in preda ai fumi dell’alcol, prima di essere notati e fermati.

Il loro assalto contro esercizi commerciali e suppellettili cittadine, attorno a mezzanotte, non è passato inosservato: una guardia giurata dell’istituto Ggs La Velialpol, infatti, li ha notati, allertando la polizia. Sul posto, immediato l’arrivo della polizia, che si è messa sulle tracce dei giovani, ritrovandoli in via D’Aragona e portandoli in questura. Nei loro confronti dovrebbe scattare la denuncia. 

Altri articoli di "Lecce"
Lecce
22/02/2020
Insieme a UGO per supportare la fragilità e ...
Lecce
22/02/2020
Il progetto sarà finanziato con fondi ...
Lecce
21/02/2020
Il convoglio fermo nella stazione ferroviaria di Lecce. Il treno Frecciargento ...
Lecce
21/02/2020
L'aggressione durante un colloquio in un istituto superiore ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui