Notte folle a Copertino: aggredisce il padre e prova a far esplodere la bombola del gas

giovedì 16 gennaio 2020

Necessario l’intervento dei carabinieri per fermare l’uomo, che è poi stato arrestato.

È stato arrestato dai carabinieri di Copertino l’uomo che, questa notte, attorno alle 2, in evidente stato di alterazione, aveva aggredito il padre, dando fuoco ad alcuni indumenti e minacciando di far esplodere la bombola del gas.

Tempestivo l’intervento dei militari che lo hanno ammanettato e condotto in carcere. Il padre dell’uomo, ferito, ha riportato un trauma ad entrambi i polsi con escoriazioni ed ematoma. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
23/02/2020
Il drammatico incidente è avvenuto in queste ore ...
Cronaca
23/02/2020
Esito negativo dai test effettuati su due ragazzi baresi, ...
Cronaca
23/02/2020
Arriva anche il commento della società salentina ...
Cronaca
23/02/2020
L'azione violenta è stata rapidissima e sembra fosse ...
Mascherine consigliate ai medici del pronto soccorso leccese anche nei casi asintomatici. Dubbi sulla trasmissione ...
clicca qui