Sfuma il colpo, ladri costretti alla fuga e braccati: scatta folle inseguimento

giovedì 16 gennaio 2020

 Il colpo era stato tentato in un’area di servizio a Melissano: l’allarme ha messo in fuga i malviventi, che si sono trovati, però, con le forze dell’ordine alle spalle.

Avevano tentato il colpo in un’area di servizio i ladri che, questa notte, sono stati costretti a una precipitosa fuga e a ingaggiare un lungo inseguimento con le forze dell’ordine, per riuscire a mettersi in salvo dall’arresto. Alla fine, i malviventi, a bordo di una Bmw blu, hanno seminato gli inseguitori.

È accaduto sulla statale 613, dopo che i ladri avevano provato ad introdursi in un’area di servizio, a Melissano. L’allarme, però, li ha obbligati a desistere. Nella ritirata, si sono trovati le forze dell’ordine pronte a braccarli.

Da qui l’inseguimento durato più di 70 km a folle velocità. Alla fine, dopo estenuanti manovre, sono riusciti a prendere il largo. Indagini in corso. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/02/2020
 L’episodio nella notte ai danni della cappella di Leonardo Villanova e del ...
Cronaca
16/02/2020
La denuncia da parte del coordinatore provinciale Udb che ...
Cronaca
16/02/2020
L’incidente, poco dopo la mezzanotte, a Lecce. Sul ...
Cronaca
16/02/2020
Gli episodi, questa volta, sono accaduti a Presicce e a ...
Ogni anno vengono diagnosticati circa 1500 casi di tumore in Italia, che interessano bambini in età pediatrica ...
clicca qui