Salute, Alemanno: "74 milioni alla Puglia per liberare scuole e ospedali dall'amianto"

mercoledì 15 gennaio 2020

A darne notizia la deputata del M5S che spiega: “Liberiamo concretamente scuole e ospedali”.

Liberare scuole e ospedali dalla presenza di amianto, per tutelare la salute di tutti: con questo impegno sono state stanziate dal governo risorse per 74 milioni di euro per la Puglia. A darne notizia è la deputata del Movimento Cinque Stelle, Soave Alemanno.

“Iniziamo – afferma in una nota - concretamente a liberare le nostre scuole e ospedali dall’amianto, utilizzato moltissimo per tutte le costruzioni edili negli ultimi decenni e gravemente tossico per la nostra salute. Infatti, il Ministero dell’Ambiente ha stanziato oggi ben 385 milioni di euro, dei quali 74 milioni per la Puglia, la seconda regione con erogazione più alta di fondi”.

“Quasi tutti i settori strategici della grande catena industriale – spiega - hanno fatto uso di questo materiale: dall’industria edile, a quella siderurgica, a quella meccanica, fino ad essere impiegato addirittura nel settore tessile”. “Oggi, grazie al Piano del Ministro Costa – chiosa -, iniziamo a contrastare seriamente l’utilizzo di sostanze tossiche come l’amianto per tutelare la salute dei cittadini”.

Altri articoli di "Ambiente"
Ambiente
27/02/2020
Il sindaco di Taranto davanti alle nuove emissioni ...
Ambiente
21/02/2020
Domani Quartieri Puliti – curiamo insieme la città si terrà al ...
Ambiente
19/02/2020
Presentato oggi in Commissione consiliare i risultati ...
Ambiente
19/02/2020
 Doppia denuncia tra Nardò e Taviano da parte ...
La tragica esperienza del “collasso esistenziale” può capitare a tutti. La depressione ha più ...
clicca qui