Furto aggravato, finisce in carcere: dovrà scontare più di undici mesi

mercoledì 15 gennaio 2020

L’uomo è stato riconosciuto colpevole del reato di furto aggravato commesso ad Ortelle.

Nella serata di ieri i carabinieri di Casarano hanno arrestato, in esecuzione ad ordine per la carcerazione emesso dalla Procura della Repubblica di Lecce – ufficio esecuzioni penali, Salvatore Vitali, 43enne del posto, riconosciuto colpevole del reato di furto aggravato, commesso ad Ortelle nel giugno 2011, per cui dovrà scontare la pena residua di mesi 11 e giorni 10 di reclusione. L’uomo è stato condotto in carcere. 

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
16/02/2020
 L’episodio nella notte ai danni della cappella di Leonardo Villanova e del ...
Cronaca
16/02/2020
L’incidente, poco dopo la mezzanotte, a Lecce. Sul ...
Cronaca
16/02/2020
Gli episodi, questa volta, sono accaduti a Presicce e a ...
Cronaca
16/02/2020
Ritenuta legittima la pianificazione del Comune di ...
Ogni anno vengono diagnosticati circa 1500 casi di tumore in Italia, che interessano bambini in età pediatrica ...
clicca qui