Bibliando: la biblioteca del futuro

martedì 12 giugno 2012
Un catalogo virtuale, un’app per smart phone, prestiti di e-book

Con tanto di battesimo istituzionale, nasce oggi Bibliando, un progetto di informatizzazione delle biblioteche della Provincia ad uso e consumo degli utenti 2.0. Non solo carta, dunque, ma a breve sarà possibile usufruire dei cataloghi delle biblioteche anche virtualmente, prestandosi degli e-book, ovvero i libri digitali. Accolti dal presidente della Provincia di Lecce Antonio Gabellone, dalla vice presidente ed assessore alla Cultura Simona Manca e dal direttore della Biblioteca Alessandro Laporta, sindaci e assessori alla cultura dei Comuni salentini, insieme ai responsabili delle Biblioteche comunali, di quelle ecclesiastiche, private e di istituti culturali, assisteranno alla presentazione del nuovo portale del Polo SBN della Provincia. Le biblioteche aderenti a questa piattaforma, potranno usufruire dei tanti servizi ad esso collegati, come il catalogo portalizzato del Polo ispirato alle logiche del web 2.0; "Bibliando App", l'applicazione per smartphone e Android; "Digital Lending", la piattaforma per il prestito degli e-book. Questi strumenti, estremamente avanzati, consentiranno alle biblioteche salentine di affrontare le sfide connesse all'evoluzione tecnologica, innovando il sistema di erogazione dei servizi agli utenti e, al contempo, evidenziando e valorizzando le istituzioni che costituiscono il Polo stesso.

Altri articoli di "Cultura"
Cultura
16/07/2019
Terzo appuntamento con la passeggiata letteraria nel Salento delle tradizioni e della ...
Cultura
15/07/2019
La cerimonia di consegna del primo premio nazionale, ...
Cultura
12/07/2019
Domani a Nardò Roberto Saviano presenta il suo libro "In mare non esistono ...
Cultura
10/07/2019
Si chiama “Scorrano, un borgo da scoprire” l’evento in programma nel ...
Con il professor Mauro Minelli, fresco di nomina di responsabile per il SUD Italia della Fondazione di Medicina ...
clicca qui