Scompare Rossano Marra, direttore del “Galatino” e dirigente comunale magliese

martedì 7 gennaio 2020

Aveva 67 anni: per oltre 30 anni aveva guidato il settore economato dell’amministrazione di Piazza Aldo Moro.

Stroncato da un infarto, è venuto a mancare ieri sera, Rossano Marra, figura storica dell’ambiente culturale galatinese e dell’amministrazione di Maglie. Aveva 67 anni e tra le sue passioni c’era anche il giornalismo, tanto da curare la direzione del quindicinale “Il Galatino”. Fu allievo di Beniamino De Maria e di Salvatore Fitto.

A Maglie, raggiunse la figura apicale di Dirigente del settore economico finanziario, seguendo il succedersi di otto amministrazioni, dal 1° marzo 1979 fino al 31 dicembre 2013. Entrò in servizio durante l’amministrazione di Bernardo Pacella, per poi assistere all’avvento di Antonio leucci, alla prima amministrazione di Antonio Fitto, alla prima di Francesco Chirilli, a Giulio Tamborino Frisari, al commissario Nicola Prete, alle due amministrazioni consecutive di Chirilli e alle due di Antonio Fitto.

“Avendo del tempo libero -aveva dichiarato al momento del pensionamento- mi dedicherò con più impegno alla direzione di un giornale cittadino galatinese e riprenderò a viaggiare, una passione, che per forza di cose, ho un tantino trascurato”.

 

 

Altri articoli di "Società"
Società
20/02/2020
Rapporti tesi tra l’associazione e il Comandante ...
Società
20/02/2020
Diretto a Torino, il volo è stato dirottato a Genova ...
Società
19/02/2020
Il docente universitario aveva definito “da ignoranti” le posizioni del ...
Società
19/02/2020
La formazione di calcio multietnica quasi interamente composta da calciatori richiedenti ...
Il prolasso dell’utero e della vescica è un problema che affligge milioni di donne. Il professor Antonio ...
clicca qui