Condannato a 8 anni, evade dai domiciliari: riportato in carcere

lunedì 6 gennaio 2020

I carabinieri avevano bloccato il 53enne di Scorrano dopo un inseguimento per le strade cittadine.

Era stato inseguito per le strade di Scorrano, fermato e riportato ai domiciliari. Francesco De Cagna, 53enne era evaso il 27 dicembre scorso e arrestato in flagranza di reato per evasione e sottoposto agli arresti domiciliari presso la sua abitazione, dove si trovava per scontare una pena di otto anni e otto mesi per reati in materia di stupefacenti. La misura era stata emessa il 31 gennaio del 2017 dal gip del Tribunale di Lecce.

Qualche giorno dopo gli stessi militari hanno eseguito a suo carico un provvedimento di custodia cautelare in carcere emesso dalla Corte di Appello del tribunale di Lecce con cui venivano revocati gli arresti domiciliari a De Cagna proprio a causa della precedente evasione. L’uomo è stato così trasferito presso la Casa Circondariale di Lecce.

Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
20/02/2020
Il terribile episodio nella notte, ad Alezio, ai danni di ...
Cronaca
20/02/2020
 Il rogo è esploso all’interno ...
Cronaca
20/02/2020
L'azienda della famiglia Ricchiuto si oppone alla decisione ...
Cronaca
20/02/2020
I tre hanno preso di mira la donna mentre era in strada il ...
Il prolasso dell’utero e della vescica è un problema che affligge milioni di donne. Il professor Antonio ...
clicca qui