Lancia un palloncino dal balcone, lo ritrova in Arabia: l'esperimento di un ingegnere pugliese

domenica 5 gennaio 2020

Il palloncino ha percorso oltre 3mila chilometri, spinto solo dal vento. Il prossimo obiettivo e fare il giro del mondo.

Un palloncino ad elio collegato ad un piccolo trasmettitore che ha compiuto un viaggio di oltre 3mila chilometri, spinto dal vento. E' lo strano esperimento di Roberto Pietrafesa, ingegnere lucano da tredici anni residente in Puglia, che ha realizzato il più piccolo trasmettitore radio mai realizzato in Italia: il suo obiettivo è studiare la traiettoria dei palloncini. E' così che il 1 dicembre, come raccontato da Repubblica, l'ingegnere ha lanciato dal suo balcone di casa a Monteiasi, un palloncino ad elio a cui aveva appeso il trasmettitore Luisa1. Dopo 3 giorni, il 4 gennaio, il palloncino è "atterrato" in Arabia Saudita, forse a causa di una perturbazione che lo ha fatto scoppiare. "Il viaggio Monteiasi-Arabia Saudita di LUISA-1, è andato ben oltre ogni più ottimistica aspettativa, essendo un lancio di test del sistema" ha dichiarato l'ingegnere pugliese. "Lo scopo di questa mia ostinata impresa, che ho voluto dedicare alla mia mamma, è stato alimentare la mia curiosità verso ogni aspetto della natura e dei fenomeni ad essa correlati (elettronica, fisica, chimica, meteorologia) e sono contento che questa stessa curiosità abbia poi inaspettatamente 'contagiato' le persone che hanno seguito l'impresa".
Il prossimo obiettivo e fare il giro attorno al mondo. 

Altri articoli di "Scienza e tecnologia"
Scienza e tecnolo..
24/01/2020
Domani, sabato 25 gennaio, anche a Lecce, come in altre 40 ...
Scienza e tecnolo..
09/01/2020
Il docente è stato il primo a intuire la ...
Scienza e tecnolo..
05/12/2019
Martedì 10 dicembre ore 10, Rettorato ...
Scienza e tecnolo..
25/10/2019
Appuntamento sabato 30 novembre nello spazio Coworking ...
I culti distruttivi si impossessano della vita degli adepti come un morbo, gradualmente, isolandoli, dando false ...
clicca qui