Gatto seviziato a morte con un petardo: choc a Capodanno

giovedì 2 gennaio 2020

Un atto di incredibile violenza è quello avvenuto a Brindisi  la notte di Capodanno: un gatto è stato ucciso e seviziato con un petardo per poi essere abbandonato in strada. Nell'esplosione l'animale ha anche perso la coda. Le foto choc sono state scattate da Antonella Brunetti, animalista e portavoce dell'Aidaa, Associazione italiana per la difesa degli animali e dell'ambiente, che su Facebook commenta: "La depravazione e crudeltà é solo dell'uomo. Se qualcuno lo amava qualcun altro ha pensato di festeggiare il nuovo anno così."

Altri articoli di "Fotonotizia"
Fotonotizia
14/02/2020
La statua della Beata Vergine di Loreto resterà ...
Fotonotizia
14/02/2020
Cuori ovunque, angoli nascosti in cui è obbligatorio baciarsi e vicoli agghindati ...
Fotonotizia
05/02/2020
Iniziativa di solidarietà del coordinamento ...
Fotonotizia
22/01/2020
L’imponente nave semi sommergibile, lunga 166 metri e larga 71, è a lavoro ...
Si chiama roncopatia, un respiro pesante e rumoroso mentre si dorme: è un disturbo respiratorio del sonno ...
clicca qui