"Bomba day" a Brindisi, città evacuata: via alle operazioni di disinnesco

domenica 15 dicembre 2019
Operazioni di despolettamento non dureranno meno di due ore. Ad attività completata una sirena avviserà i cittadini.

Le operazioni sono cominciate alle 9.30. Brindisi vive oggi la sua particolarissima giornata già ribattezzata "bomba day". L'ordigno bellico ritrovato nei pressi del cinema Andromeda è "nelle mani" dell'11° Reggimento Genio Guastatori dell'Esercito Italiano: la zona rossa è stata evacuata dalle 53mila persone che vi risiedono; traffico automobilistico, ferroviario e aereo si sono interrotti. L'ultimo volo in partenza dall'aeroporto Papola Casale ha lasciato lo spazio aereo sulla città alle 9.25. Da quel momento in poi ogni momento può essere quello buono. Il rischio di esplosione è molto alto, ma se così non dovesse essere, la bomba di 230 chili verrà trasportata in una cava e fatta brillare durante la giornata di domani. 
Le sirene hanno avvisato la popolazione che le operazioni di disinnesco sono cominciate. Un robot si occuperà del despolettamento insieme a due operatori. In caso di esplosione una struttura di contenimento, realizzata dall'Esercito, aiuterà a contenere l'onda d'urto.
Le “

Potrebbe interessarti: http://www.brindisireport.it/attualita/avvio-intervento-disinnesco-bomba-brindisi-genio-guastatori-esercito-15-dicembre-2019.html
Seguici su Facebook: https://www.facebook.com/pages/BrindisiReportit/129694710394849
Altri articoli di "Cronaca"
Cronaca
22/01/2020
Scu e giochi illegali: la maxi operazione "Dirty ...
Cronaca
22/01/2020
I due si erano introdotti in una villetta in zona ...
Cronaca
22/01/2020
A dare l’allarme, un’amica di famiglia. ...
Cronaca
22/01/2020
  Costa caro al Lecce lo striscione contro Antonio ...
Continuano a riscuotere successo le nuove ricerche per la cura del cancro: oggi sta facendo parlare moltissimo la ...
clicca qui